Il counselor è un professionista della relazione di aiuto. Offre al cliente la possibilità di un ascolto qualificato che favorisce tale processo ad una maggiore autoconsapevolezza di sé, dei propri bisogni e risorse. Inoltre la persona sarà in grado di autosostenersi e di prendere decisioni  sulla base di ciò che sarà positivo per sé e per gli altri in chiave di cambiamento e benessere.

Il counselor quindi potrà intervenire lì dove il cliente vive un momento di difficoltà o di empasse e dal quale difficilmente riuscirà a vedere una soluzione o una via d’uscita.

Il counselor inoltre si accorderà con il cliente sull’intero percorso che si andrà a proporre, definendo gli interventi in relazione al focus del problema.